ESPOSITORI IN ACCIAIO “BONSAI”. COME FARE UNA MOSTRA IN ESTERNO E SPENDERE POCO…
Questi espositori sono progettati per esporre, in esterno e in sicurezza, immagini fotografiche e grafiche sotto forma di pannelli.

Dato il successo delle mostre fotografiche all'aperto, nell'intento di promuovere presso le amministrazioni (comuni, regioni) un prodotto facilmente utilizzabile dalle risorse interne, proponiamo questi nuovi espositori, disponibili solo IN VENDITA, realizzati in acciaio e alluminio, di facile montaggio, con zavorra in cemento e cornice porta-foto orientabile.

Il vostro primo montaggio sarà seguito da un nostro incaricato. Oppure gli espositori saranno da noi portati all’indirizzo da voi indicato, dove provvederete a vostro piacimento, sempre con il vostro personale, ad allestire la mostra.
Gli espositori, per il momento, NON sono forniti di illuminazione, ma rispondono a tutte le caratteristiche di solidità, resistenza alle intemperie e agli atti vandalici e design accattivante che ha creato il successo degli espositori di Trevix Design.

La fornitura minima di espositori è di 20 elementi, disponibili a 60 giorni dall’ordine, al costo di € 950,00 caduno

PRINCIPALI CARATTERISTICHE
Antivandalo, autoportanti, orientabili
Espositori in acciaio per mostre
struttura in acciaio e alluminio, autoportante, antiruggine.
basi in cemento e ferro.
design pulito e funzionale.
costruzione anti-vandalo.
protezione perimetrale dei pannelli grafici, utilizzabile sia sul formato verticale che orizzontale.
montante e cornice livellabili sull’orizzonte
supporto per eventuali didascalie, montate sul sostegno centrale.
base movimentatile con muletto o sollevatore manuale.
Espositori in acciaio per mostre
DIMENSIONI E PESI STRUTTURA
Misure e pesi sono approssimativi
Base espositore
base cm 90x90 (90x135 in pianta compresa cornice orizzontale).
altezza totale: cm 210 - 250.
altezza centro immagine fotografica: cm 163.
dimensione dei pannelli in esposizione: cm 85x125.
spessore dei pannelli in esposizione: mm 8 max
peso complessivo struttura: 300Kg circa.

Gli espositori sono trasportati in 3 pezzi: la cornice, il montante tubolare e il basamento.
Il montaggio è estremamente facile, con l’utilizzo di un paio di chiavi a frugola.
La base deve essere movimentata con un muretto o sollevatore. A questo scopo vi forniremo un golfaro da avvitare, prima del montaggio, sul basamento, per un facile sollevamento a cinghia.

Naturalmente vi seguiremo nel primo montaggio, vi forniremo le istruzioni e la certificazione statica a cura del nostro ingegnere.
Esposizione fotografice
CARATTERISTICHE DEI PANNELLI IN ESPOSIZIONE

I pannelli fotografici o grafici da esporre possono essere realizzati in Alluminio, Alubond (sandwich alluminio) o Dibond da 2-3 mm oppure in Forex 5mm. Fotografie e immagini in esposizione devono essere realizzate per esterno, usando una tecnologia di stampa appropriata o una plastificazione anti-UV che non permetta infiltrazioni d’acqua tra l’immagine e il supporto.
I pannelli saranno facilmente installati all’interno delle cornici in alluminio di cui ogni espositore è dotato: la cornice dispone di un sistema di blocco anti-vandalo che, nella foto, vedete nella versione del prototipo.

Le dimensioni esterne dei pannelli devono essere rigorosamente mm 850x1250. Questa dimensione garantisce una tolleranza di 4mm sul perimetro di sostegno, permettendo la normale dilatazione dei materiali.
Lo spessore del pannello bifacciale completo di stampa non deve superare i 8 mm. Come pure lo spessore della somma di due pannelli monofacciali.
Espositori foto in piazza Carignano
DISPOSIZIONE DELLE STRUTTURE

Gli espositori, non essendo forniti di impianto elettrico, possono essere disposti in qualsiasi posizione favorisca la narrazione della mostra.

Consigliamo una distanza tra gli espositori mediamente di 4 metri (tra immagine e immagine affacciate).
Ciò consente una corretta visione delle fotografie in rapporto alla dimensione delle immagini e permette al pubblico di muoversi liberamente senza intralci, pur sentendosi all’interno di un evento espositivo.

Per realizzare il colophon della mostra e altri testi esplicativi è possibile naturalmente utilizzare uno o più espositori su cui inserirli.
DIDASCALIE PER GLI ESPOSITORI

Sul montante dell'espositore vi è una predisposizione per le eventuali didascalie. La posizione è ottimale sia per l’angolo di visione, sia per la posizione rispetto all’opera. Naturalmente, in base anche alla quantità di testo previsto, è necessario dimensionarle il carattere in modo che il fruitore, che normalmente si posiziona a 1,5-2 metri di distanza dall’immagine, possa leggere il testo senza difficoltà.

Le didascalie normalmente vengono realizzate con una stampa inkjet su supporto in Alubond, con uno spessore di 2 mm e una misura massima di cm 48x35h
Per qualsiasi informazione, contattatemi allo 011/4332691. Oppure inviate una Email .

Per un preventivo, è opportuno specificare:
Il numero di strutture (ogni struttura è bifacciale e quindi sostiene 2 fotografie)
Il luogo di destinazione per il trasporto
Eventuali altre necessità (stampe, didascalie, inaugurazione...)